Stampa
PDF

Domenica 24 Aprile - Sentiero degli Occhialoni e Grotte di Frasassi

Il ritrovo è alle 8 al Piazzale Baden Powell (Famila) e trasferimento con mezzi propri a Pierosara da dove, alle ore 10, inizia l'escursione.
Si percorre un sentiero con poco dislivello, molto caratteristico con tratti nel bosco, in cenge, creste e un meraviglioso panorama sulle grotte di Frasassi.
Lungo l'itinerario si raggiunge l'ingresso della grotta del Mezzogiorno, il "foro degli Occhialoni" e infine la grotta del Santuario di Santa Maria Intrasaxa.
Nel complesso un gradevole percorso con un passaggio in prossimità degli occhialoni molto caratteristico.

Dislivello: circa 250 m in salita
Percorrenza: 3-4 ore
Classificato E
E' necessario il normale abbigliamento da trekking.

Il pranzo è al sacco, che si può acquistare sul posto e nel caso di brutto tempo, c'è possibilità di consumarlo al coperto. Per chi vuole è possibile anche visitare le Grotte di Frasassi nel pomeriggio; la visita ha una durata di circa un'ora al costo di € 13,50 comprensivo dello sconto CAI, previa esibizione della tessera.
il rientro a Gualdo è previsto nel tardo pomeriggio.

Il territorio è ricco di tanti siti da visitare: il Castello di Pierosara, il ponte romano, il Tempio di Valadier, l'Abbazia di San Vittore e il Museo Speleo paleontologico e archeologico.

Per Informazioni contattare:
Laura Scatena 348 290 3924
Cesare Capoccia 338 203 7441
Stampa
PDF

Domenica 17 Aprile - Escursione alla Valle delle Prigioni

Partenza con mezzi propri dal parcheggio del famila (Gualdo Tadino) alle ore 7:30
Itinerario: Casa del Sasso (Pascelupo) – Rio delle prigioni-Valle delle prigioni- Scarpa del Diavolo.

Cosa vedremo: Il sentiero sale nella valle costeggiando il fiume dove l’acqua con brevi salti scende a valle. Il sentiero è piacevole ricco di flora e ambienti suggestivi. Incontreremo in piccolo cunicolo artificiale lungo circa 30 m illuminato ma stretto, portare zaino leggero. Si sale ancora e si attraversa il fiume con panorami unici, si arriva alla Scarpa del Diavolo (una roccia calcarea particolare). Si arriva alla sorgente poi si torna indietro per un altro sentiero altrettanto bello e panoramico.
Si ricorda che in questi luoghi vivevano eremiti dove l’atmosfera e la bellezza imprigiona il fisico e liberavano lo spirito, viviamo con lo stesso modo ascoltando………………..

Si consiglia abbigliamento da trekking e spuntino ritorno primo pomeriggio.
Dislivello Complessivo 250 m.
Tempo Escursione 4 ore circa.
Lunghezza 10 km.
Diff.EE (Escursionisti Esperti)

info: Angelo Santarelli Cell. 3388895769
Rodolfo Fiorani Cell. 3357547882
Stampa
PDF

Domenica 20 Marzo - Le stradelle di Corcia

Ritrovo: ore 8.30 Crocefisso (San Rocco)
Itinerario: Rigali – Petroia – Corcia- Rigali- Crocefisso
Ore 11,00 arrivo a Corcia per il tradizionale spuntino.
Tempo di percorrenza: 4 ore circa (andata e ritorno comprese le soste)
Rientro: 12,30 circa
Dislivello: mt. 100
Difficoltà: T (turistico)

Per informazioni:
Noè Commodi:: 3138270779Enrico
Fiaoni: 34828104123
Allegati:
Scarica questo file (20 MARZO Le stradelle.doc)20 MARZO Le stradelle.doc29 Kb
Stampa
PDF

Domenica 6 Marzo - Escursione in rosa

Percorso: San Lazzaro (chiesetta) - Nasciano - Montecamera - San Pellegrino- San Lazzaro.

Partenza: 8,30 da San Lazzaro (chiesetta)
Distanza: 11 km circa
Tempo di percorrenza: 3h e mezza circa
Dislivello: 300 m circa
Difficoltà: E

Per informazioni:
Daniela Anastasi 3332528145
Francesca Maurizi 3381333133
Allegati:
Scarica questo file (Escursione in rosa.doc)Escursione in rosa.doc41 Kb
Stampa
PDF

Domenica 21 Febbraio - Monte Terminillo

La partenza dal piazzale Baden Powell (Famila) è alle ore 7.00.
Inizio escurzione alle ore 9.00 dal rif. Sebastiani.
Il pranzo è al sacco.
Il rientro a Gualdo è previsto per il tardo pomeriggio.

L’uscita è stata programmata per iniziare i primi passi con piccozza e ramponi, per cui è aperta a tutti. Prima della partenza si desriverà brevemente la metodica della progressione.

Materiale necessario:
1. abbigliamento invernale completo di crema solare, occhiali, cappello e guanti.
2. Piccozza, ramponi, imbraco, ciaspole e bastoncini.
3. Il resto del materiale lo procurerà la sezione.

Chi non avesse i materiali di cui al punto 2 lo faccia presente al momento della prenotazione, provvederà la sezione.
Per avverse condizioni meteo o neve non adatta l’uscita potrà essere rimandata. Per informazioni e prenotazione ( entro venerdì 19).

Cesare Capoccia tel. 338 203 7441
Enzo Bozzi tel. 338 1818 856
Stampa
PDF

Domenica 22 Novembre - Escursione in collina a Torre dei Calzolari - Annullata

L'escursione a Torre dei Calzolari è stata annullata a causa delle condizioni meteo.
Allegati:
Scarica questo file (Torre Calzolari.doc)Torre Calzolari.doc56 Kb
banner_web_cam
banner_album_fotografico