Stampa
PDF

Sabato 28 Maggio - Notturna Valtopina Spello

Lunghezza percorso: Km 15 su strade (in parte) asfaltate
Dislivello: 300 m. in salita 300 m circa in discesa. Oltre il normale equipaggiamento da escursione, portare una torcia elettrica.
Partenza: Ore 19,00 di sabato 28 maggio dalla piazza del mercato di Gualdo Tadino (si raggiunge Valtopina con mezzi propri).
Inizio Escursione: ore 20 da Valtopina
Percorso: Attraverso la valle del torrente “Anna” si arriva al molino di Valentino”. Sosta al Molino Buccilli per uno spuntino/cena
Ore 22,30/23,00 Ripresa cammino per: castello di San Giovanni di Collepino- Collepino- sentiero dell’acquedotto (tra gli uliveti)- Spello.
Ore 2,30- 3,00 (circa) Arrivo a Spello quando i maestri infioratori saranno già a buon punto nella realizzazione dei loro capolavori.
Ore 4,30-5,00- Rientro a Gualdo Tadino con le macchine

E' auspicabile informare gli organizzatori della propria partecipazione entro venerdì 27 maggio per:
 - organizzare il trasferimento con le macchine da Gualdo Tadino a Valtopina e da Spello a Valtopina
 - organizzare lo spuntino/ cena presso il molino Buccilli.


Contatti:
Daniela Anastasi 333 2528145333 2528145 
Riccardo Serroni 338 3470811338 3470811


NB- Le uscite in calendario sono aperte ai soli soci in regola con il tesseramento dell’anno in corso. Potranno tuttavia partecipare anche i non iscritti i quali, con la propria partecipazione, si assumeranno personalmente tutti i rischi nonché la responsabilità per i danni che potranno arrecare direttamente o indirettamente ad altri.
Allegati:
Scarica questo file (Valtopina-Spello.doc)Valtopina-Spello.doc55 Kb
Stampa
PDF

Settimana Verde

Dal 03 al 10 Luglio 2016.

Hotel San Martino *** San Martino di Castrozza.

Prezzo: € 330 a settimana a persona con trattamento di mezza pensione in camera doppia o singola, bevande comprese.
Supplemento pensione completa € 60. Tassa di soggiorno 1€ al giono.
Riduzioni: adulti in 3° e 4° letto - 10%.
Sconto del 40% sugli impianti Colverde/Rosetta.

Servizi compresi nel prezzo:
Tre passeggiate infrasettimanali accompagnate nel Parco Naturale "Paneveggi - Pale di San Martino" da una guida alpina.
Due merende infrasettimanali pomeridiane con i dolci trentini.
La piscina con idromassaggio e la terrazza solarium.
Centro benessere con sauna e bagno turco, kalidarium, nebbia fredda, pioggia tropicale e rugiada.
Tennis , ping pong, parco giochi e mountain bike, baby club dalle 20 alle 22.
L'angolo delle tisane, zona relax, fitness e wifi nelle zone comuni, sala giochi con Playstation.

La settimana è riservata ai Soci Cai in regola con il tesseramento 2016.

La prenotazione si ritiene confermata dopo l'avvenuto versamento dell'anticipo di 100 € a camera.

Per info: Angelo Santarelli 075 9142180 cell. 338 8895769 Goffredo Maurizi 333 7800923
Allegati:
Scarica questo file (Settimana verde 2016.jpg)Settimana verde 2016.jpg265 Kb
Stampa
PDF

Domenica 22 Maggio - le 5 Cime di Gualdo

Questa escursione collega le cinque cime che sormontano la nostra città: monte Senate 1325 m, monte Maggio 1361 m, Serrasanta 1423 m, monte Nero 1410 m e monte Penna 1432 m.
E’ un percorso panoramico e di grande soddisfazione.
La partenza è alle ore 6.45 dal piazzale antistante la “tartufaia”, all’inizio del castagneto facilmente raggiungibile grazie al ripristino della strada sbrecciata.
Percorrendo parte del sentiero 202 raggiungeremo la “buca della neve”, importante serbatoio di neve che veniva utilizzata fino al dopoguerra dal locale ospedale, il monte Senate, il monte Maggio e quindi il rifugio CAI alle ore 9.30
Dopo esserci rifocillati, con prodotti energetici presenti al rifugio, percorrendo il Sentiero Italia raggiungeremo l’Eremo di Serrasanta la vetta del Serrasanta, il monte Nero, il monte Penna. Il pranzo è alle ore 13.30 presso il rifugio monte Penna gestito dal gruppo speleologico a cui può partecipare anche chi, non potendo camminare, ci raggiunge per la carrabile.
  • Dislivello complessivo in salita, considerando gli inevitabili sali-scendi presenti nel percorso, dal Castagneto a monte Penna è di 1420 m.   Diff. EE
  • dislivello complessivo in salita dal rif. CAI al monte Penna è di 700 m. Diff. E
  • dislivello complessivo in salita dal piazzale S. Stefano al monte Penna è di 400 m. Diff. T
Il rientro a Gualdo si effettuerà per la Cava del Ferro o facendo il percorso inverso con un dislivello in salita di 350m.
Per informazioni e prenotazioni per il pranzo entro venerdì 20:
Enzo Bozzi 338 181 8856
Cesare Capoccia 338 203 7441

LE USCITE IN CALENDARIO SONO APERTE AI SOLI SOCI IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO DELL’ANNO IN CORSO.

POTRANNO TUTTAVIA PARTECIPARE ANCHE I NON ISCRITTI I QUALI CON LA PROPRIA PARTECIPAZIONE SI ASSUMONO PERSONALMENTE TUTTI I RISCHI NONCHE’ LA RESPONSABILITA’ PER I DANNI CHE POTRANNO ARRECARE, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, AD ALTRI.

Allegati:
Scarica questo file (Le 5 cime di Gualdo.doc)Le 5 cime di Gualdo.doc54 Kb
Stampa
PDF

Domenica 15 Maggio - Val di Ranco Pascelupo

Val di Ranco - Pian delle Macinare - Pian di Rolla - Pascelupo
(Monte Cucco - Monte Motette)
Dislivello in salita: 100 mt circa
Dislivello in discesa: 600 mt circa
Lunghezza totale del percorso: 17 km circa
Durata escursione: 6h circa (soste comprese)
Difficoltà: EE

Partenza con mezzi propri dal parcheggio del Famila (gualdo Tadino) alle ore 8:00.
Pranzo al sacco (viveri propri)

Abbigliamento adeguato al trekking; ritorno nel tardo pomeriggio.

Accompagnatori di escursione:
Franco Palazzoni cell. 328 3057249328 3057249 
Mauro Tavone cell. 333 5275139333 5275139 
Stampa
PDF

Domenica 8 Maggio - Ascensione con il Cai

Rocca Flea-Sentiero della Spina- Balza di Mezzogiorno - M. Serrasanta - Valsorda- Fosso Caprino- Rocca Flea

Partenza: ore 8,00 dalla Rocca Flea
Percorso: Partenza dalla Rocca Flea- Zoccolanti- Sentiero della Spina- Incrocio con la strada Cremona- Incrocio con il sentiero di Razzipante- Balza di Mezzogiorno- Sentiero delle Crocette- Serrasanta- Belvedere- Valsorda- Sentiero del Fosso Caprino- Strada del Castagneto- Rocca Flea.
Alternativa: Per chi non vorrà salire a Serrasanta attraverso le Crocette è prevista, dalla Balza di Mezzogiorno, un’alternativa attraverso il sentiero del rimboschimento e la discesa a Serrasanta
Dislivello: 700 m circa
Tempo di percorrenza: 4 h e mezza circa
Lunghezza: 13 Km circa
Difficoltà: E (Escursionisti abituati a camminare su lunghe percorrenze)

Abbigliamento necessario: Scarpe da trekking- maglia intima di ricambio- giacca a vento disponibile – attrezzatura di protezione per l’eventuale pioggia.

Per eventuali informazioni:
Enrico Fiaoni: 3482810413
Gasperino Bonerba: 3405012634
Allegati:
Scarica questo file (Ascensione 2016.doc)Ascensione 2016.doc30 Kb
Stampa
PDF

Domenica 24 Aprile - Sentiero degli Occhialoni e Grotte di Frasassi

Il ritrovo è alle 8 al Piazzale Baden Powell (Famila) e trasferimento con mezzi propri a Pierosara da dove, alle ore 10, inizia l'escursione.
Si percorre un sentiero con poco dislivello, molto caratteristico con tratti nel bosco, in cenge, creste e un meraviglioso panorama sulle grotte di Frasassi.
Lungo l'itinerario si raggiunge l'ingresso della grotta del Mezzogiorno, il "foro degli Occhialoni" e infine la grotta del Santuario di Santa Maria Intrasaxa.
Nel complesso un gradevole percorso con un passaggio in prossimità degli occhialoni molto caratteristico.

Dislivello: circa 250 m in salita
Percorrenza: 3-4 ore
Classificato E
E' necessario il normale abbigliamento da trekking.

Il pranzo è al sacco, che si può acquistare sul posto e nel caso di brutto tempo, c'è possibilità di consumarlo al coperto. Per chi vuole è possibile anche visitare le Grotte di Frasassi nel pomeriggio; la visita ha una durata di circa un'ora al costo di € 13,50 comprensivo dello sconto CAI, previa esibizione della tessera.
il rientro a Gualdo è previsto nel tardo pomeriggio.

Il territorio è ricco di tanti siti da visitare: il Castello di Pierosara, il ponte romano, il Tempio di Valadier, l'Abbazia di San Vittore e il Museo Speleo paleontologico e archeologico.

Per Informazioni contattare:
Laura Scatena 348 290 3924
Cesare Capoccia 338 203 7441
banner_web_cam
banner_album_fotografico

I prossimi eventi:

Dom 05 Giu 2016
Sui nostri monti

Dom 12 Giu 2016
Castelli di Salmaregia